Una collana (anche) contro la discriminazione

Robin Edizioni lancia la sua prima collana nativa digitale: QL2. Ne faranno parte testi inediti di narrativa lesbica di autrici italiane.

Le proposte editoriali possono essere inviate in formato word al seguente indirizzo email: QL2@robinedizioni.it

Agli autori scelti sarà proposto un regolare contratto di edizione elettronica.

Curata da Sarah Sajetti, QL2 accoglierà narrativa lesbica partendo dalla constatazione che all’interno del mercato editoriale italiano se ne possono reperire pochissimi titoli. I quali raccontano spesso solo storie d’amore, come se l’amore fosse l’unico modo in cui l’omosessualità si esprime. Storie solitamente infelici per di più, con donne disperate che lottano contro l’ostilità del mondo.

Crediamo che i tempi siano maturi per offrire alle lettrici qualcosa di diverso: libri gialli, fantasy, di viaggio, d’avventura, di fantascienza, di fantapolitica, romanzi storici o satirici, libri di favole per nuove famiglie e nuovi bambini.

Il digitale permetterà di reperire con la massima facilità libri che spesso le librerie considerano poco vendibili o che, essendo considerati ancora un tabù, molte lettrici omosessuali preferiscono non acquistare. Gli ebook, disponibili su tutte le piattaforme di vendita online, saranno realizzati in formato ePub e per Kindle, in modo da garantire la massima compatibilità con tutti i dispositivi di lettura presenti sul mercato.


Scrivi commento

Commenti: 1
  • #1

    Frank Spada (martedì, 11 giugno 2013 14:55)

    Quindi Robin Edizioni ci crede, fa sul serio, amplia il respiro democratico, libertario fin da sempre, e ci onora tutti per essere normali, mai diversi – nemmeno nei formati digitali.
    W le donne, allora, e abbracciamole tutte!